ecco l'articolo che stai cercando:

Artemisia Gentileschi - inBREVE

Banksy - l'artista ignoto - inBREVE



Piccolo cenno sulla vita:

Banksy nasce a Bristol nel 1974 e della sua identità e della sua vita non si sa molto, se non niente. Questa sua identità nascosta ha affascinato e incuriosito molte persone ma allo stesso tempo ha fatto infuriare diversi critici con cui è in un forte contrasto. È un artista trasgressivo e rivoluzionario, contro il sistema dipinge con le bombolette sui muri utilizzando la tecnica dello stencil. La sua è un arte che vuole ribellarsi al sistema, un arte che però molti considerano banale e di poco valore. È considerato il padre della street art di cui è il massimo esponente, racconta sui muri delle città la vita undergound delle metropoli e tratta di temi come la guerra e la povertà  con un taglio ironico e satirico. Altre suoi graffiti ci raccontano i disagi e il mondo pazzo della società occidentale, la manipolazione mediatica, l'omologazione, le atrocità della guerra, l'inquinamento, lo sfruttamento minorile, la brutalità della repressione poliziesca e il maltrattamento degli animali, vediamone alcuni…

 

 “bambina con palloncino” O “Ragazza con il Palloncino”

(versione originale di Londra )

E’ un murales che si trova a Londra. Si tratta probabilmente del pezzo più famoso di Banksy. Realizzato per la prima volta nel 2002, raffigura una bambina che tende la mano verso un palloncino rosso a forma di cuore, simbolo di innocenza, amore e speranza, molto banale. A parer mio le opere che esprimono questi concetti sono le più banali, l’opera col tempo ha perso completamente significato di ventando quasi un marchio commerciale venendo riprodotta in un’infinita di versioni e venduta ad una marea di clienti. Nel 2006, l’opera, in una riproduzione serigrafica, dopo essere appena stata battuta all’ asta ad un milione di dollari è stata distrutta da un trita carte a opera di Banksy.


Devolved parliament (Parlamento decentrato)

Quest’opera del 2009 è piuttosto particolare poiché non si tratta di un graffito bensì di un olio su tela. Come si può ben vedere il dipinto rappresenta il parlamento inglese occupato da diverse scimmie che rappresentano il mondo della politica in generale. Nell'ottobre del 2019, il dipinto è stato venduto dalla casa di aste Sotheby's per la somma di 11,1 milioni di Euro ed oggi la sua ubicazione è sconosciuta. Di dimensioni 250×400 cm questo dipinto ha fatto storgere il naso a diversi critici, banale? Geniale? Sta al pubblico deciderlo, faccelo saper in un commento!


Mobile Lovers 

Mobile Lovers  è un graffito che ha realizzato nella città di Bristol, in Clement street. Una coppia di innamorati si abbraccia mentre entrambi controllano le ultime notifiche comparse sullo smartphone. Poche ore dopo essere stato scoperto il graffito è stato rimosso con un piede di porco. L’opera rappresenta chiaramente la società odierna in cui l’amore e le relazioni con le persone passano in secondo piano, lasciando al primo posto il telefono. Per fortuna dopo essere stato rimosso il pannello non è andato perso, ma è stato trasferito in un locale vicino che si chiama “Broad plains boys club”. I proprietari hanno detto di averla spostata per evitare che venisse danneggiata dalla polizia.


Commenti